Ispezioni, misure e controlli senza danneggiare le strutture

Oltre 5.000 verifiche su ogni genere di apparecchiatura in pressione eseguite in tutta Italia negli ultimi anni. È questa l’esperienza di PND Service in fatto di controlli non distruttivi (CND) o prove non distruttive (PND). Al servizio di aziende e realtà industriali, ci impegniamo per offrire una vasta gamma di esami, prove e rilievi attraverso tecniche non invasive, tali per cui il materiale non viene alterato né si procede con la distruzione o asportazione di campioni dal pezzo. Una prassi avanzata che permette di mantenere in perfette condizioni e in piena efficienza gli impianti, le apparecchiature e i serbatoi in pressione, a fronte di una completezza e precisione diagnostica all’altezza delle aspettative.

Per ispezionare o misurare i diversi manufatti ci avvaliamo di 4 metodiche differenti riconosciute a livello mondiale in tutti i settori. La prima è l’esame visivo (EV), un controllo valido su ogni tipologia di materiale che consente di riconoscere anomalie strutturali, discontinuità delle superfici e altri difetti visibili a occhio nudo da un esperto. La seconda metodica prevede l’utilizzo di liquidi penetranti (LP), indicato per rilevare giunzioni fredde, cricche da ritiro, porosità, cricche a caldo, cricche a freddo, cricche di tempra, cricche di fatica, filature, sdoppiature di laminazione e via dicendo, ad esempio su acciaio, alluminio, materiali compositi, ghisa e non solo. Terzo metodo è l’esame con particelle magnetiche (MT), un test che localizza discontinuità superficiali e e sub-superficiali in materiali ferromagnetici. Da ultimo troviamo l’esame con ultrasuoni (UT), ottimo per la ricerca di difetti interni su componenti laminati (rulli, alberi, colonne delle presse),macchine di potenza (turbine, rotori, condutture e componenti in pressione, componenti di reattori), componenti di veicoli, materiali per macchine, parti automobilistiche e altro ancora.

La soluzione per controlli non distruttivi a regola d'arte

Effettuare un controllo non distruttivo in tempi brevi e con risultati adeguati richiede grande perizia. Noi di PND Service lo sappiamo, per questo ci avvaliamo di uno staff qualificato in grado di affrontare qualunque situazione grazie a strumentazioni all’avanguardia e software di analisi grafica di ultima generazione. Dopo il sopralluogo valutativo, L’ufficio tecnico si occupa di definire con il cliente o gli enti preposti alla vigilanza (ispettori Arpa – Ispettori Ausl – Ispettori INAIL o soggetti abilitati dal Ministero) la metodica non distruttiva più efficace da adottarsi. A questo servizio si affiancano attività complementari come la manutenzione e taratura di valvole, la verifica di attrezzature di sollevamento e tutto il necessario per gestire al meglio ogni tipologia di impianto. Contattaci per un preventivo!

pnd service
pnd service
pnd service
pnd service